Informazioni Validazioni W3C

Cos'è la certificazione W3C e a cosa serve?
La sigla W3C significa World Wide Web Consortium, cioè il Consorzio Internazionale che si occupa di definire linee guida e standard non proprietari, le tecnologie, i protocolli e tutto quanto necessario per lo sviluppo del Web.

Fin dal 1994, anno della fondazione del consorzio da parte di Tim Berners-Lee (co-inventore del web nel 1989), il W3C ha l'obiettivo di rendere il contenuto della rete sempre più libero e accessibile a tutte le persone.

A cosa serve la validazione W3C?
Serve perché esistono delle regole per scrivere pagine web e se tutti seguono le stesse direttive, tutti i tipi di browser possono visualizzare correttamente le pagine dei nostri siti. Se le direttive sono uguali per tutti, allora anche i vari browser possono adeguarsi ed in questo modo una pagina web viene visualizzata in modo corretto a prescindere dal browser, dall'hardware o dal sistema operativo utilizzato.
Provate a porvi la stessa domanda, ma pensando ai segnali stradali! Perchè esiste uno standard mondiale dei segnali stradali? La risposta credo sia ovvia!.

Perché un sito dovrebbe essere certificato W3C?
La certificazione stabilisce che il sito è tecnicamente conforme agli standard del W3C e questo anche a dimostrazione della qualità costruttiva nella realizzazione del sito web. Inoltre il W3C indica che il sito è fruibile da tutti, a garanzia della massima accessibilità da parte degli utenti, indipendentemente dalla condizione fisica, dalla lingua, dalla dislocazione geografica, dall'hardware, dal browser e dal sistema operativo.
La certificazione, oltre ad essere sinonimo di qualità, permette di avere tutta una serie di contatti che andrebbero altrimenti persi per difficoltà di accesso e scarsa fruibilità dei contenuti.
Non solo: avere un sito conforme W3C è ulteriore garanzia di rispetto ed attenzione verso tutte le persone diversamente abili.
Un sito certificato espone quasi sempre i loghi che ne certificano la conformità agli standard del W3C. 

E per gli enti pubblici e le scuole?
Il W3C indica le linee guida per l'accessibilità del sito, estremamente importante soprattutto per tutti gli enti pubblici (vedi "Legge Stanca" ), poichè viene raccomandata per legge l'accessibilità di siti della pubblica amministrazione. Un sito costruito secondo queste raccomandazioni, oltre ad essere indispensabile negli enti pubblici, garantisce la piena fruizione dello stesso anche da parte di soggetti diversamente abili.

 

Tutte le pagine del nostro Sito sono state sottoposte a validazione W3C-XHTML Strict e W3C-CSS ed hanno ottenuto entrambe le validazioni.

E' possibile verificare le validazioni W3C di qualunque pagina del sito cliccando, dalla pagina di interesse, le icone poste in basso a sinistra nel menu "Accessibilità Sito: Validazioni".

Validazione W3C-XHTML 1.0 per la validazione XHTML Strict

Validazione W3C-CSSper la validazione CSS (fogli di stile a cascata).

 

Per aiutarci a mantenere il sito a norma, segnalaci eventuali problemi di accessibilità al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    

aggiornato al 18/02/2014